1 win az1win casinomostbethttps://game-1win.com/aviator 1 win1win slots1win cassinoparimatch4rabet bd1 win azhttps://mostbet-site.in/pin up bettinghttps://4abet.in/https://pin-up-bk.kz/pinapmostbetmosbet1 win indiahttps://parimatch-casino-app.com/snai casinomostbet1win onlinehttps://aviator-mobile.com/lackyjetsnaipin uplucky jetpinup1winpin up betмостбетpin upmostbet casinoluckyjet1 winpinap1win kzhttps://1-win-aviator.com/https://luckyjet-games.ru/mostbet kzlucky jet onlinepin upmostbet azhttps://pin-up-aze.com/mosbet aviator1win kzpin up casino game4era bethttps://mostbet-game.kz/mostbet azhttps://1-win-slot.com/mostbet casino4rabet bdmosbet india

CARICO IMMEDIATO

E’ sempre più richiesto dai pazienti edentuli o che devono sostituire dei denti non recuperabili, il “carico immediato”. Ma cosa significa carico immediato? Quando è possibile utilizzare tale protocollo? Andrà bene anche per me?

Per carico immediato si intende la consegna al paziente di denti fissi entro 48/72 h dall’inserimento degli impianti nell’osso, anche se gli impianti sono post-estrattivi cioè posizionati contestualmente alle estrazioni degli elementi dentari. E’ possibile procedere in tal senso solo se la stabilità degli impianti è particolarmente elevata. In passato si preferiva attendere alcuni mesi perché si temeva che il carico immediato potesse compromettere l’osteointegrazione, cioè la neoformazione di osso lungo la superficie dell’impianto. Attualmente il miglioramento delle tecniche, dei protocolli e della forma degli impianti consente il carico immediato a patto che la stabilità implantare sia elevata.

Quindi se il paziente in passato doveva necessariamente portare per mesi la dentiera in attesa dell’osteointegrazione, adesso è possibile in molti casi il carico immediato, può masticare e riprendere subito l’attività sociale e lavorativa, passando in poche ore dai denti ormai perduti agli impianti funzionalizzati.

Il protocollo IMMEDIATE TEETH consente di passare dalla dentiera ai denti fissi in giornata nella maggior parte dei casi. Vuoi saperne di più?  Chiama al numero 030/2792590 e chiedi un colloquio con il dr. Zirilli per farti spiegare questo protocollo e sapere se è adatto al tuo caso oppure scrivi alla mail amedeozirilli@yahoo.com. Se hai fretta di risolvere i tuoi problemi, perchè hai perso uno o più denti, non riesci a mangiare perche i denti traballano chiama il numero per urgenze 351/9922288 ed avrai subito un appuntamento con il dr. Zirilli o con uno dei suoi fidati collaboratori. In fondo è quello che vuoi davvero, buttare la scomoda, brutta dentiera e mettere denti belli bianchi e fissi…..QUELLI CHE HAI SEMPRE SOGNATO.

    impianto doppia vite

    Dentiera o Toronto?

    Pazienti edentuli o con denti non recuperabili quindi da estrarre, erano destinati alla dentiera o nella migliore delle ipotesi una dentiera ancorata ad un paio di impianti.

    A parte la necessità di rimuoverla dopo ogni pasto per rimuovere i residui alimentari, la stabilità della protesi e quindi il comfort nonché la forza di masticazione erano comunque insufficienti. Inoltre pur utilizzando paste adesive i residui di cibo tendevano a depositarsi sotto la protesi, aumentando il disagio durante i pasti. Il disagio psicologico e la preoccupazione che la protesi cada e tutti si rendano conto della dentiera resta sempre molto alto.

    Nuovi protocolli e nuovi impianti consentono in molti casi di restituire al paziente una terza dentizione (dopo quella da latte e quella da adulti) fissa inserendo da 4 ad 8 impianti per arcata. Anche con il carico immediato, cioè la consegna entro 48/72 ore dei denti cementati o avvitati agli impianti

    La protesi denominata di Toronto, viene avvitata agli impianti e supporta almeno 12 elementi dentari in composito, zirconia o ceramica più che sufficienti per una corretta masticazione e una buona vita di relazione per l’ottima valenza estetica.

     

     

    Alcuni immagini

    PRENOTA LA TUA VISITA DENTISTICA

    Prenota una visita senza impegno

    Contact us